Premio Letterario Metauro 2014

Sabato 8 novembre alle ore 17 si terrà presso la chiesa di San Francesco a Mercatello sul Metauro (PU), la cerimonia di premiazione del Premio Letterario Metauro 2014, giunto alla XXI edizione. La giuria popolare decreterà il vincitore tra i seguenti finalisti: Alessandro Fo con “Mancanze” (Giulio Einaudi Editore), Giovanna Rosadini con “Il numero completo dei giorni” (Nino Aragno Editore), Luigi SocciIl rovescio del dolore” (Italic Pequod).

La cerimonia si tiene ogni anno, a turno, in uno dei nove Comuni che fanno parte della Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro, che va da Urbino a Peglio e Borgo Pace.

La giuria popolare è composta da un grande numero di membri, i quali ricevono le copie dei libri dei finalisti per diverse centinaia, anche fino 300/500 copie per ogni autore. Dopo aver letto i libri, i giurati partecipano alla cerimonia di premiazione e solo in quell’occasione ricevono la scheda per votare l’autore preferito, dopo che questi avrà letto i propri testi in pubblico. Pertanto il vincitore sarà scelto anche dall’incontro in carne ed ossa dei poeti con il pubblico.

La giuria tecnica è composta da: Umberto Piersanti, presidente, Eugenio De Signoribus, Bianca Garavelli, Feliciano Paoli, Paolo Ruffilli.

Maggiori informazioni a questo link

This entry was posted in News and tagged , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.