Category Archives: Sinopie

Come un ago nel lago del cuore

Recensione di Il scappamorte, di Gian Mario Villalta (Amos Edizioni, 2019, pp. 50) Un libro centrifugo ma compatto, meteoropatico ma ordinato. Quella delle contraddizioni intrinseche e degli enigmi insoluti è la sostanza che compone Il scappamorte di Gian Mario Villalta, … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , | Leave a comment

Lo spazio del mito

Recensione a Tierra y mito. Poesía 1967 a 2012 di Umberto Piersanti «Fermati, istante, sei bello!» Faust – Goethe «Il mito è una parola» Roland Barthes Solitamente il filologo, entrando in relazione con un testo, considera una serie di testimoni … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , , | Leave a comment

Recensione di Soverato di Ottavio Rossani

di Rossella Frollà Soverato Ottavio Rossani Autoantologia con poesie inedite 1976-2018 iQdB Fuochi «Come favola senza età» dove memoria e sogno giocano a rincorrersi, affiorano immagini luminose a ingannare le incrinature del mondo e delle cose. Sotto il «grondante carrubo» … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , | Leave a comment

Lo Stabat Pater di Alessandro Moscè

Il poeta marchigiano Alessandro Moscè, tra i migliori della sua generazione, ha dedicato un libro al padre che lo ha lasciato nello scorso febbraio. Una raccolta commovente, di certo ricca di tanti spunti che riepilogano la vita di un uomo, … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , | Leave a comment

Anime perse di Umberto Piersanti, recensione

FESTIVAL CARTACANTA 2019 Anime perse: 18 storie vere raccolte da Ferruccio Giovannetti nei suoi centri di recupero del Montefeltro, trascritte e interpretate da Umberto Piersanti. Sono storie di malati psichiatrici, affetti da ossessioni varie, disagiati sociali, un’umanità ai margini. Raccontare … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , | Leave a comment

Natura e Divino

Non vogliono morire questi canneti di Andrea Galgano Un amore totale ed invasivo verso il cosmo, cieli, terre, acque e città è, a mio parere, il tratto fondamentale che denota la poesia di Andrea Galgano. Certo, prevale una “cartografia” mediterranea … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , | Leave a comment

La rottura dello specchio

Recensione di Poesie scelte: 1953-2010, di Luigi Di Ruscio, a cura di Massimo Gezzi, prefazione di Massimo Raffaeli di Costantino Turchi È facile scovare nella necessità espressiva la leva preliminare all’impresa artistica, fosse anche la più timida; altrettanto comune è … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , , | Leave a comment

Recensione di ‘Fortissimo’ di Matteo Bianchi

Innamorarsi rende liberi da ogni genere di pregiudizio. E la poesia di Matteo Bianchi lo dice “fortissimo” DI STEFANO SCANSANI «Ho deciso, precisamente tre anni fa, che non avrei più usato nessuno. / Che fosse per piacere carnale, o ambizioni … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , | Leave a comment