Tag Archives: alogenuri d’argento

Per eccesso di visione, recensione di Alogenuri d’argento

PER ECCESSO DI VISIONE sulle poesie di Marina Baldoni   Il “tu” nella poesia di Marina Baldoni è il soggetto/oggetto che si lascia attraversare dal tempo della consunzione e del dolore oppure è lo stesso potere dell’amato che a questo … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , | Leave a comment

Una camera in fiamme. I versi per sottrarsi a Itaca di Marina Baldoni

Recensione di Alogenuri d’argento La terza raccolta di Marina Baldoni spicca per il modo particolare con cui dà forma lirica a un tema difficile da interpretare con una chiave estetica originale: il conflitto emotivo. Invece di scantonare o riparare in … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , , | Leave a comment