Tag Archives: poesie

La rottura dello specchio

Recensione di Poesie scelte: 1953-2010, di Luigi Di Ruscio, a cura di Massimo Gezzi, prefazione di Massimo Raffaeli di Costantino Turchi È facile scovare nella necessità espressiva la leva preliminare all’impresa artistica, fosse anche la più timida; altrettanto comune è … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , , , | Leave a comment

Recensione di ‘Materiali’ di Lorenzo Marilotti

Lorenzo Marilotti, Materiali, affinità elettive, Ancona 2018 recensione di Maria Teresa Marcialis Il libro di Lorenzo Marilotti è intitolato Materiali, un titolo insolito per un libro di poesie: le poesie, per tradizione e non solo, sono composizioni che non si … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , | Leave a comment

Poesie inedite di Eliza Macadan

Pubblichiamo alcune poesie inedite di Eliza Macadan.   stai sulle mie mani e nessun altra passione mi brucia sei una nuvola ed io orecchio alle profezie impossibili da dire scrivere o ricordare *** scende di nuovo un buio presto e … Continua a leggere →

Posted in Protagonisti | Tagged , | 1 Comment

Poesie di Umberto Piersanti in tedesco

Pubblichiamo due poesie di Umberto Piesanti in tedesco, traduzione di Piero Salabè.   (Mi commuove il ragazzo immortale) Es rührt mich der unsterbliche Junge im hellen Januarlicht wie leicht er wandelt, Göttern gleich, das zarte Mädchen auf seinen Schultern. Habe … Continua a leggere →

Posted in Pelagos | Tagged , , , | Leave a comment

Dix poètes italiens contemporains

di Umberto Brunetti Per Le bousquet-la barthe éditions è di recente uscita l’antologia Dix poètes italiens contemporains (pref. di Alessandro Agostinelli), in cui è presentata una selezione di liriche di Umberto Piersanti, Fabio Pusterla, Antonella Anedda, Franco Buffoni, Milo De … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , | Leave a comment

Recensione di ‘Fioriture capovolte’ di Giovanna Rosadini

L’«ego» identitario in “Fioriture capovolte” di Giovanna Rosadini recensione di Nicola Romano Quell’«inno alla vita» che connota – come dice la stessa Giovanna Rosadini – la precedente raccolta Unità di risveglio edita nel  2010, ritengo che continui in maniera diversa … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , | Leave a comment

Antonio Santori – La poetica del nominare

Di Antonio Malagrida   Il poema è un sortilegio impossibile. Puoi vederlo tu stesso se distogli lo sguardo. Cerca di capire. Tutto insiste aspettando al di là della parete, tutto è da sempre disponibile e insiste. (Saltata, pg 95.) C’è … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , | 1 Comment

Sinestesie dell’io, recensione

di Rossella Frollà Sinestesie dell’io di Daniela Cecchini La Caravella Editrice, 2016 «Notturna quiete» nell’«accidentato percorso/dell’universo», «Un dedalo di implosioni/dilanianti,/ma necessarie/per sperare nella luce». Questa è la «Casa senza finestre», lo spazio senza limiti che accoglie l’aria di festa e … Continua a leggere →

Posted in Sinopie | Tagged , , | Leave a comment