Tag Archives: Davide D’Alessandro

Pier Paolo Pasolini tra morte e morte

di Davide D’Alessandro Film su Leopardi, film su Pasolini. Li vedrò, ma ai film continuo a preferire i libri. Il Leopardi di Citati, dal punto di vista letterario e il Leopardi di Severino da quello filosofico. Su Pasolini ho appena … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , | Leave a comment

Alda Merini: meriti, limiti e spettacolarizzazione

di Davide D’Alessandro La grande operazione lanciata dal “Corriere della Sera” sull’intera opera di Alda Merini impone qualche considerazione. Sedici uscite settimanali, 6,90 euro cadauna e tanta poesia. Tanta buona poesia, ovviamente, come hanno scritto Aldo Nove, Roberto Galaverni e … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , | Leave a comment

Il varco

di Davide D’Alessandro Ieri sera, alla radio, una ragazza leggeva “la casa dei doganieri”, la poesia più amata di Montale, e piangeva. Leggeva e piangeva. Su “libeccio sferza da anni le vecchia mura” si è fermata un attimo, quasi a … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , | Leave a comment

Scrivere uccide

di Davide D’Alessandro «La notte i cani randagi invadevano la città. Centinaia e centinaia di cani che approfittando dell’altrui paura si rovesciavano nelle strade deserte, nelle piazze vuote, nei vicoli disabitati, e da dove venissero non si capiva perché di … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , , , | Leave a comment

C’era una volta Camin

C’era una volta Vladimiro Caminiti, come ricorda il bel libro nato da un’idea di Riccardo Gambelli e curato da Roberto Beccantini, e c’è ancora, dopo vent’anni, perché lo stile e il genio non muoiono. Mi ripeteva sempre: “Un giornalista, l’anima, … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , | 1 Comment

Quasimodo chi?

Quante ingiuste ironie da soloni e saputelli sui maturandi che, di fronte a una delle tracce del tema d’italiano, hanno esclamato: “Quasimodo chi?”! Già, perché per svolgere quel tema non devi soltanto sapere chi è Quasimodo, ma conoscere quella poesia, … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , , | 1 Comment

Non dimenticar le mie parole

Non dimenticar le mie parole Ricordo di Manlio Sgalambro di Davide D’Alessandro Doveva morire, Manlio Sgalambro, perché “La cura”, il capolavoro che affidò nelle mani di Franco Battiato tornasse prepotentemente sulle pagine culturali dei nostri stanchi quotidiani, a dirci di … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , , , | Leave a comment

Un’altra donna

di Davide D’Alessandro L’altra sera ho rivisto “Another woman”, uno dei capolavori di Woody Allen. La protagonista, Gena Rowlands, è il film. Poi, Ian Holm, Gene Hackman, Mia Farrow e Sandy Dennis aggiungono i colori richiesti. È un film sul … Continua a leggere →

Posted in Il Sestante | Tagged , , , , , , | Leave a comment